17° giorno, 20 ottobre 2016

At the beginning there are the children, they draw on the paper and on the floor, the results are good. Then a boy arrives and the little guys look at him

Oggi la stanza viene “occupata” dai più piccoli, tantissimi

I più piccoli disegnano insieme e individualmente, come i grandi. Il mio approccio con i più piccoli però è leggermente diverso rispetto a quello che ho con i ragazzi e con gli adulti, non potrebbe essere altrimenti

una madre rimane sulla porta a guardare

Poi c’è chi si esprime su altri supporti…

ma quello che ne viene fuori non è male, anzi

img-20161021-wa0003

Poi arriva uno dei ragazzi grandi e si mette al lavoro

img_20161020_121729

I piccoli continuano a terra

img_20161020_122458img_20161020_122512img_20161020_122817

Nel frattempo si è unito anche il piccoletto

img_20161020_122759

Un bambino dopo aver finito il suo disegno lo arrotola e lo ripone con cura

Un altro guarda il disegno sul muro

img_20161020_122359

img_20161020_123215

Poi i piccoli si mettono a guardare

Ci passano a trovare Flavio Ronzi, Segretario generale della Croce Rossa italiana, e Werner Kerschbaum, Segretario generale della Croce Rossa austriaca

Vedete Flavio Ronzi e Werner Kerschbaum? Secondo voi con chi stanno parlando? Con lui: il piccoletto che un secondo prima stava cavalcando il divano

img_20161020_133042

img_20161020_154210

Le foto di questo blog sono state fatte da me, Fausto Olmelli, e sono quindi di mia proprietà. Non possono essere utilizzate a fini commerciali, possono essere condivise soltanto per diffondere il progetto “Transito”. Per ogni idea o suggerimento contattatemi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...